Comune di Setzu

via Chiesa 6 - 09029
Tel: 070 9364012 - E-mail

Panoramica del Paese di Setzu

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

AVVISO SISTEMA DI MESSAGGISTICA WHATSAPP

31 dicembre 2019

Il Comune di Setzu ha attivato il servizio di comunicazione tramite l’applicazione WhatsApp per ricevere notizie, informazioni e aggiornamenti in tempo reale.

COME FUNZIONA

Per usufruire del servizio è sufficiente salvare il numero di telefono 3701456000 nella rubrica del proprio cellulare. Una volta salvato il numero, per completare l’operazione basta inviare via WhatsApp un messaggio con scritto NOME E COGNOME, ATTIVA NEWS COMUNE DI SETZU.

Le notizie diffuse su questo canale sono quelle di interesse pubblico, come informazioni su eventi, bandi in pubblicazione, scadenze, disservizi improvvisi e temporanei.

I messaggi sono inviati in modalità broadcast, un gruppo WhatsApp in cui però nessun utente può vedere i contatti altrui.

Il servizio è gratuito ed è soggetto a libera sottoscrizione da parte dei cittadini.

Con l’invio del messaggio, il cittadino autorizza il Comune di Setzu a trasmettere, tramite l’applicazione WhatsApp, news relative al territorio.

Ciascun utente potrà cancellarsi dal servizio in qualsiasi momento mediante invio del messaggio NOME E COGNOME – DISATTIVA NEWS COMUNE DI SETZU.

N. B. IL NUMERO DI CELL 3701456000 E’ VALIDO SOLO PER IL SERVIZIO DESCRITTO. NON RISPONDE QUINDI A MESSAGGI, TELEFONATE O ALTRO.

POLICY: Attivando il servizio di messaggistica istantanea WhatsApp al numero 3701456000, si accetta di entrare nella lista contatti WhatsApp del Comune di Setzu.

Con l’invio del messaggio di iscrizione, l’utente dichiara di aver letto e accettato la policy e autorizza il comune di Setzu a trasmettere informazioni tramite WhatsApp.

PRIVACY: L’iscrizione al servizio WhatsApp del Comune di Setzu da parte dell’utente rappresenta di per sé esplicita accettazione dell’Informativa sul trattamento dei dati personali, consultabile nel link sulla destra.

Altre notizie - Archivio

Aggiornato il: 31 dicembre 2019
|