Comune di Setzu

via Chiesa 6 - 09029
Tel: 070 9364012 - E-mail

Panoramica del Paese di Setzu

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Giunta Municipale

  • Francesco Cotza: Sindaco
  • Sandro Palla: Vice Sindaco
  • Michelina Serra: Assessore
  • Eugenio Sitzia: Assessore

 

La Giunta Comunale è composta dal Sindaco, che la presiede, e da tre assessori.

Gli assessori partecipano alle sedute consiliari ed a quelle delle commissioni con diritto di voto se consiglieri comunali.

La giunta si riunisce in seduta non pubblica ed è convocata dal Sindaco, cui spetta la determinazione degli argomenti da porre all'ordine del giorno. Per la validità delle sedute è necessaria la presenza di almeno la metà dei componenti.

Il Sindaco nomina i componenti della giunta tra cui un vicesindaco, e ne dà comunicazione al consiglio nella prima seduta successiva all'elezione.

Competenze della Giunta

Alla Giunta spetta il ruolo di governo del Comune, sulla base del documento contenente gli indirizzi generali di governo approvato dal Consiglio.

La Giunta compie tutti gli atti di amministrazione che le sono propri per effetto della legge, agendo sempre con finalità di efficienza, equilibrio finanziario nella conduzione amministrativa, economica e patrimoniale, fatti salvi i poteri riservati al Consiglio Comunale.

L'esercizio delle funzioni delegate dal Sindaco agli assessori avviene nel rispetto del principio della collegialità.

Fatti salvi i poteri riconosciuti dalla legge al Consiglio Comunale ed al Sindaco, spettano alla Giunta:

  • l'approvazione delle proposte di deliberazione da sottoporre all'esame del Consiglio;
  • l'adozione dei regolamenti sull'ordinamento degli uffici e dei servizi, nel rispetto dei criteri generali stabiliti dal Consiglio;
  • l'attuazione degli atti amministrativi e degli indirizzi generali deliberati dal Consiglio;
  • l'attività decisionale non attribuita ad altri organi comunali;
  • le attività relative alla gestione e al corretto funzionamento dei servizi comunali, non altrimenti disciplinate dalla legge;
  • la presentazione della relazione annuale sulla propria attività, sia in attuazione degli indirizzi politici ed amministrativi approvati dal Consiglio, sia in ordine alla più specifica attività amministrativa, da allegare al rendiconto della gestione;
  • la determinazione delle tariffe in presenza di criteri stabiliti dal Consiglio Comunale.

La giunta approva il (P.E.G.) Piano Esecutivo di Gestione e le variazioni allo stesso necessarie in corso d'anno e, in via d'urgenza e salvo ratifica, variazioni al bilancio annuale e pluriennale.

Aggiornato il: 30 giugno 2016
|